Mini burger con formaggio fuso
e patatine fritte

Mini burger con formaggio fusoe patatine fritte

La merenda dei bambini non deve essere sempre e solo dolci: per essere una merenda equilibrata ci vuole anche un pizzico di salato. Abbiamo dato quest’idea allo chef Daniele Zennaro che si è inventato una merenda per bambini a base di mini burger. I mini burger sono semplici da preparare e con il giusto accompagnamento di fontina, melanzane e cipolle diventeranno uno snack goloso non solo per la merenda dei bambini ma anche per gli adulti. Per preparare i mini burger ci vogliono circa 6 minuti sulla griglia rovente, niente di più semplice. Se non avete la griglia potete fare i mini burger anche in padella: basta far scaldare poco olio extra vergine d’oliva in una padella antiaderente e mettere i miniburger a scaldare per circa 7 minuti, girandoli a metà cottura. L’accompagnamento perfetto per questi golosi hamburger in miniatura per la merenda non poteva essere diverso dalle classiche patatine fritte accompagnate da ketchup e maionese.

Come fare la maionese a casa

Se volete aggiungere il tocco da maestro a questi miniburger deliziosi, provate a preparare la maionese a mano: il suo sapore fresco vi stupirà. Preparare la maionese fatta in casa è davvero semplice. Tutto quello di cui avete bisogno sono le uova freschissime, olio di semi di girasole, succo di limone, sale e una punta di senape se vi piace. Le proporzioni parlano di circa 200g di olio per 2 tuorli d’uovo. Poi c’è chi fa mille varianti: alla maionese aggiunge il pepe, chi prepara la maionese con l’olio extra vergine d’oliva. Sbattete i tuorli con uno sbattitore manuale aggiungendo soltanto qualche goccia di olio. Una volta che le uova si saranno montate versate l’olio a filo per creare un’emulsione. Quando siete arrivati a metà dell’olio che avete a disposizione è il momento del limone. Poi ricominciate con l’olio a filo fino a che avrete terminato gli ingredienti. Ecco che la vostra maionese fresca è pronta per accompagnare i miniburger, le patatine fritte e tutti i vostri piatti preferiti.

Come preparare i miniburger patate e rosmarino con le classiche patatine fritte

Mettete a scaldare una griglia su fuoco alto. Condite i miniburger con una mix di olio e fateli rosolare bene sulla griglia rovente. Ci vorranno circa 3 minuti per lato. Durante gli ultimi 3 minuti di cottura mettete la fontina sull’hamburger in modo che si sciolga bene. Poi tagliate a metà i panini per hamburger.Sbucciate le cipolle e tagliatele a rondelle, fate la stessa cosa con le melanzane. Grigliatele sulla griglia ben calda e conditele con olio extra vergine d’oliva e sale.Tagliate le patate a fiammifero e mettetele a friggere in un padellino con dell’olio bollente. Scolatele su carta assorbente e salatele prima di servirle.Farcite i panini con la carne e alternate cipolle e melanzane. Servite con le patatine fritte, ketchup e maionese.

Ingredienti:

  • 1 confezione di miniburger
  • 6 panini piccoli per hamburger
  • 2 cipolle ramate
  • 1 melanzana tonda
  • 6 fette di fontina
  • maionese
  • ketchup
  • 4 patate
  • olio per friggere
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale